Se manco dal centro il fatturato scende - Isa in Confidenza
Consigli di Isa Metodo Wellting

Se manco dal centro il fatturato scende

Buongiorno ragazze! Oggi parliamo di un problema un pò comune tra le titolari dei centri estetici: l’organizzazione dell’attività in mancanza della responsabile.

Spesso ricevo richieste d’aiuto da parte di estetiste imprenditrici che mi chiedono come poter fare per evitare il crollo del fatturato nei momenti in cui non possono essere fisicamente presenti in istituto, e così ho deciso di scrivere nero su bianco alcune dritte utili. 

Recentemente ho avuto l’onore di supportare un centro estetico storico, molto importante sia a livello di metratura (quasi 400 mq2!) che come riferimento per le donne del luogo. Lo staff era composto da 5 dipendenti, ahimè viziate dalla responsabile: quest’ultima infatti non aveva mai lavorato per renderle indipendenti, ma al contrario faceva loro quasi da mamma e si preoccupava di sistemare gli sbagli che commettevano, senza mai correggerle. Inutile dirvi che la situazione, così impostata, non permetteva alla titolare di allontanarsi nemmeno qualche giorno dall’azienda.

Parole d’ordine: regole!

Riuscire a dare delle regole e farle rispettare è un concetto apparentemente semplice, ma in realtà molto difficile da mettere in pratica: se si riesce a farlo fin da subito, dal momento in cui le dipendenti vengono assunte, è tutto molto più facile. La situazione invece si complica quando dopo anni di abitudine, bisogna cambiare registro e insegnare allo staff regole e limiti che non ha mai avuto.

Una squadra funziona quando tutti hanno un compito preciso e lo svolgono con dedizione e precisione; se invece sono presenti elementi che si accollano il lavoro di qualcun altro, iniziano a crearsi degli squilibri molto rischiosi. Il contesto diventa infine off-limits quando c’è un individuo costretto a trainare il resto del gruppo, che reagisce solo in seguito ad uno stimolo.

Per quanto mi riguarda, la situazione del centro estetico che ho seguito, rientrava pienamente nel terzo caso.

E’ stato un lavoro lungo e intenso, ho trascorso ben 6 mesi al fianco della titolare e delle sue dipendenti, di cui alcune sono state licenziate perchè incompatibili con il nuovo orientamento dell’istituto. Non è stato piacevole allontanare delle persone che hanno fatto parte di un grande progetto, ma questa decisione fa parte del piano di cambiamento, e chi vuole cambiare deve essere disposto a prendere decisioni, anche importanti.

Chi ha continuato il viaggio nel centro estetico, è perchè ha dimostrato di voler e poter assumersi dei compiti che fino a quel momento aveva sempre svolto solo parzialmente.

Se pensi di aver bisogno di supporto per duplicare la tua figura e fare in modo che le tue dipendenti diano il massimo anche quando non ci sei, chiedimi aiuto e sarò lieta di conoscerti e aiutarti.  Visita il sito di Wellting per saperne di più!

Isa.

Contattaci per scoprire, insieme, come possiamo aiutarti
nella crescita del tuo centro estetico

Potrebbero interessarti: